#Sandalo e cannella di Erielle Gaudì [RECENSIONE]

giugno 26, 2016

La recensione del nuovo romanzo di Erielle Gaudì!





Primo romanzo della Trilogia dei Profumi


Titolo: Sandalo e Cannella
Autrice: Erielle Gaudì
Editore: Selfpublishing
Genere: Romance storico
Serie: Trilogia dei Profumi
Formato: Ebook
Prezzo: € 1,99 oppure Gratis con Kindle Unlimited
Data di pubblicazione: 21 giugno 2016
Link per l'acquistoAmazon


Trama:
Ed ecco la nuova sinossi e la scheda con i dati:

Oceano Pacifico, 1849. Una notte Isabel si risveglia a bordo della Silver Star, una nave mercantile in rotta verso la Cina. Insieme a lei c'è un uomo che non ha mai visto prima, Richard Bradley, il dispotico capitano del veliero, che si comporta come se la conoscesse, e allora perché non riesce a ricordarlo? Che fine ha fatto il marito che ha sposato poco prima di lasciare la Spagna? 
Richard è un lupo di mare che non indietreggia neanche davanti alla più spaventosa tempesta, ha giurato di amare la sua nave più di qualunque donna e mantiene la promessa finché non incontra quell'aristocratica fiera e altezzosa che lo sconvolge fino al midollo. I due si scontrano, si detestano, si combattono, senza esclusione di colpi, finché un bel giorno accadrà un evento inatteso... 
Amore, calda passione e un pizzico di suspense in una storia ambientata a bordo di un romantico veliero con un finale dal sorprendente aroma di cannella. 


***

Le avventure di Richard e Isabel formeranno una serie di Ebook, la Trilogia dei Profumi, che sarà così composta:



  • "Sandalo e Cannella" in uscita su Amazon a giugno 2016
  • "Il profumo della tempesta" in uscita a luglio 2016
  • Terzo volume in fase di scrittura

Citazione:
"Il mare è il mio elemento e quando si scatena mi fa sentire vivo… ma non è niente rispetto a quello che mi hai fatto tu. Sei entrata nella mia vita con la forza di un uragano..."  


Note dell'autrice

Sandalo e Cannella è nato come racconto nel 2011, quando venne pubblicato da Lite Edition. I protagonisti però mi erano rimasti nel cuore e avevo abbozzato un seguito della loro storia che pubblicherò fra breve. 
Quest'anno, quando ho ripreso "Sandalo e Cannella" per rieditarlo mi sono accorta che la trama poteva essere sviluppata, i personaggi approfonditi, e così, una scena dopo l'altra, le pagine sono raddoppiate formando un romanzo breve, adatto alla lettura digitale.


L'antefatto

Perù, 1849. Intere fortune vengono accumulate e perdute nel paese sudamericano dove vige ancora la schiavitù.
Trasferitasi nel Nuovo Mondo dalla natia Spagna, l'aristocratica Isabel, intende dedicarsi al commercio insieme al marito, Don Francisco De La Fuente, ma si risveglia una notte, priva di ricordi recenti, nel letto del capitano Bradley, il capitano della Silver Star. 
Il clipper è appena salpato da Lima e attraverso l'Oceano Pacifico fa rotta per Canton, nella lontana Cina. 

Recensione:

Questo romance racconta la storia di Isabel, una ragazza di nobili origini, spagnola e sposata con Don Francisco De La Fuente, la sua vita procede tranquilla fino a quando una notte si sveglia e pensa che accanto a lei ci sia suo marito invece si trova  nel letto di Richard Bradley, il capitano della  nave "Silver Star". 
Non capisce cosa sia successo perchè vicino a lei ci sia uno sconosciuto e non l'uomo che ha sposato.
Richard non le dà molte spiegazioni, vuole solo che la donna si sottometta a lui, il capitano è un uomo dispotico, autoritario ma ha anche un passato doloroso che non conosciamo forse del tutto.
Isabel è una donna fragile, insicura del suo corpo e della sua bellezza e prova una sorta di amore-odio nei confronti di Richard,cerca di ribellarsi, di scappare e di combattere per tornare libera e non prigioniera di questo capitano,  ma non ci riesce.
In più non può negare di essere attratta da questo uomo enigmatico, conturbante, selvaggio e misterioso che a poco a poco la conquista.
Richard è molto affascinato dalla donna anzi  è innamorato di lei, anche se non lo ammette con se stesso,  e la vuole con sè ad ogni costo anche se è pericoloso e anche se si ritroverà sul lastrico.
Nessuna è come lei, nessuna lo è mai stata e Richard continua a pensare a Isabel e vorrebbe che la donna sia più docile, che inizia ad amarlo o almeno ci provasse.
Ma Isabel non ha nessuna intenzione di restare e di diventare la "sottomessa" del tenebroso capitano, ma un giorno tutto cambia e lei deve accettare la verità sulla sua storia e sull'abbandono da parte di suo marito.


Isabel De Rojas
Questo romance segue lo stile degli altri lavori di Erielle Gaudì, fresco, frizzante, peperino e ricco di suspence, a chi non verrebbe voglia di continuare la lettura della serie?
Molte domande rimangono in sospeso sul passato del capitano, sulla storia d'amore tra Richard e Isabel.
Ho amato molto la descrizione della nave e delle caratteristiche dell'equipaggio, come anche la descrizione storica che  mi è sembrata precisa e dettagliata.
Isabel è una donna che purtroppo è legata alla condizione della donna dell'ottocento, che all'epoca contava poco o niente, è sempre subordinata al potere maschile e quindi seppur nobildonna deve accettare di obbedire a un semplice capitano di nave.
Richard, secondo me, è un uomo che è così arrogante e autoritario anche come conseguenza di una vita difficile e complicata, dalla mancanza dell'amore e anche dall'aver dovuto crescere in fretta in un ambiente duro e difficile come quello di un equipaggio di una nave.
La storia si legge velocemente e tiene il lettore incollato alle pagine, non vedo l'ora di continuare la trilogia e sapere come va a finire la storia d'amore tra Isabel  e Richard.
Consiglio questo libro perchè troverete una storia d'amore ricca di storia, romanticismo, passione e con un pizzico di suspense!





You Might Also Like

0 commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali

Google+ Followers

Labels